LA NOSTRA STRUTTURA

La Scuola dell’Infanzia “Il bosco dei cento acri” accoglie bambini dai tre ai cinque anni. Al suo interno è organizzata e strutturata in modo da costituire un vero e proprio ambiente di vita per tutti i bambini, inteso come tale non solo da un punto di vista strettamente fisico ma anche dal punto di vista emotivo e affettivo, curando con particolare impegno l’atmosfera e creando un equilibrio tra le persone, gli oggetti e gli spazi.

Pieno di magia, di fascino e di mistero il Bosco rappresenta l’universo incantato di ogni bambino. Il luogo per eccellenza che ognuno di loro è intento ad esplorare.

La scuola è suddivisa in diversi ambienti: gli ingressi, l’accettazione, la cucina, la mensa, i servizi igienici ad uso esclusivo del personale, un bagno per i nostri piccoli ospiti, l’aula nanna e tre sezioni omogenee per età, ciascuna avente il nome di un simpatico animale: orsetti, api e farfalle. Ogni sezione è organizzata in tanti spazi funzionali così da poter essere un punto di riferimento per ogni bambino e luogo motivante in cui crescere.

GLI SPAZI ESTERNI:
Disponiamo anche di un ampio spazio esterno adibito a parco giochi.

I NOSTRI SERVIZI

Tutti i pomeriggi, dal lunedì al venerdì, dalle 15,00 alle 17,00, la scuola offre diverse attività rivolte non solo ai nostri piccoli ospiti ma anche ai bambini esterni:

  • Doposcuola per la Primaria
  • Laboratori creativi
  • Laboratori di inglese
  • Laboratorio gioco-danza

LABORATORIO INVERNALE E PRIMAVERILE

Nel periodo di chiusura delle scuole pubbliche per le vacanze di Natale e di Pasqua organizziamo un servizio giornaliero di ACCOGLIENZA e INTRATTENIMENTO con possibilità di usufruire della mensa scolastica.

LABORATORI ESTIVI

Dalla metà del mese di Giugno e per l’intero mese di Luglio organizziamo il Tempo d’estate!

Tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 16.00 con servizio mensa e animazione.

Il servizio è rivolto ai bambini dai 3 ai 10 anni e il divertimento è assicurato!!!

L’INSERIMENTO

Il momento dell’inserimento è una fase delicatissima sia per il Bambino

sia per il Genitore poiché determina l’uscita di entrambi dall’ambiente familiare

e l’ingresso in un nuovo mondo, fatto di esperienze sociali, incontri, nuovi spazi,

affetti e persone diverse da quelle consuete.

Tutti aspetti – questi – che influenzeranno lo sviluppo delle relazioni del bimbo.

Per l’inserimento del bambino al Nido è indispensabile la presenza di un

genitore all’interno della struttura, al fine di consentirgli di affrontare questa

nuova esperienza e il distacco dalla famiglia nel modo più graduale e sereno

possibile. Vi sarà quindi richiesta la disponibilità a trascorrere questo momento

insieme al vostro bambino per un periodo variabile di una o due settimane.

Durante i primi giorni di inserimento la permanenza del bambino all’interno

del Nido sarà di poche ore, che aumenteranno gradualmente di giorno in

giorno nell’assoluto rispetto dei suoi tempi.

Ad inserimento ultimato, l’orario definitivo di frequenza sarà concordato con

l’educatrice, nel rispetto delle esigenze dei genitori e di quelle emergenti nel

bambino. Si chiede che tale orario sia rispettato, per consentire al bimbo di

mantenere un buon equilibrio fra l’esperienza al Nido e quella familiare.

Il vivere in prima persona l’inserimento al Nido costituirà la base fondamentale

per un rapporto di collaborazione reciproca, che si consoliderà nel tempo

attraverso momenti quotidiani di “confronto” con le educatrici.

L’educatrice sarà così in grado di rispondere adeguatamente alle esigenze

del vostro bambino e voi avrete acquisito la fiducia necessaria per affrontare

il distacco.

Sono previste le seguenti attività:

> riunione informativa con tutti i nuovi genitori;

> colloquio individuale di conoscenza reciproca e di presentazione del bimbo, nel corso del quale verranno definite le modalità e i tempi dell’inserimento;

> compilazione di una griglia sulle abitudini del bambino;

> consegna di materiale informativo sulla vita del bambino al Nido (fine anno)

ISCRIZIONE AL NIDO

La domanda di ammissione può essere effettuata in qualsiasi momento

dell’anno, previa iscrizione e pagamento della retta anticipata per il primo mese

di frequenza.

È prevista un’iscrizione con validità sino al termine dell’anno scolastico.

Le iscrizioni sono sempre aperte, sino all’esaurimento dei posti disponibili.

Prima dell’inserimento al Nido, i genitori dovranno presentare

la seguente documentazione:

> n°2 foto del bimbo;

> certificato medico d’idoneità alla frequenza di ambienti comunitari;

> certificati delle vaccinazioni eseguite;

> eventuale segnalazione di intolleranze o situazioni allergiche alimentari;

> recapiti telefonici dei genitori o di altri referenti per comunicazioni urgenti;

> fotocopie dei documenti di identità dei genitori e di eventuali delegati,

autorizzati ad accompagnare/ritirare il bambino (comprensivi dei riferimenti

telefonici casa/cellulare).

Nel caso la famiglia decidesse di sospendere la frequenza del bambino,

il preavviso scritto deve pervenire alla direzione del Nido almeno 15 giorni

prima, versando comunque per intero la retta del mese in corso.

I nostri bambini, per riuscire a vivere la quotidianità nel modo

migliore possibile, necessitano del seguente corredo:

> un paio di calze antiscivolo o scarpine comode, da usare solo in asilo

> 2 bavaglini

> due cambi completi (mutande, calze, maglietta, tuta) in una sacca con il nome del bambinop

> biberon e succhiotti

> pannolini e salviettine

> lenzuolino e copertina

La biancheria fornita sarà restituita il sabato.

LA NOSTRA STRUTTURA

Un ambiente a misura di bimbo

Il nostro Nido, attivo dal 1 dicembre 2011, fornisce un servizio assistenziale ed educativo che, in collaborazione con le famiglie, contribuisce alla formazione dei bimbi dai 3 mesi sino ai 3 anni di età.

Ci proponiamo, quindi, come struttura capace di fornire uno spazio fisico e psicologico che consenta al bambino di vivere esperienze in linea con il suo sviluppo intellettuale, affettivo e sociale.

Il Nido è di circa 200 mq. ed è così strutturato:

  • locale spogliatoio bimbi
  • sezione suddivise in angoli dedicati alle attività ludico-didattiche
  • 1 bagno, comprensivo di 2 fasciatoi
  • culle per il riposo e relax
  • giardino esterno

Inoltre, il nostro Nido comprende zone ad uso privato quali: cucina, servizio igienico ad uso esclusivo della cuoca, dispensa alimentare, servizio igienico ad uso esclusivo delle educatrici, ufficio, infermeria, spogliatoio ad uso esclusivo delle educatrici.

Il personale del nostro Asilo si compone di:

  • 1 coordinatrice/educatrice
  • 1 educatrice
  • 2 assistenti all’infanzia
  • 1 cuoca 

ANDARE AL NIDO

un’esperienza per crescere insieme

I genitori, durante il colloquio, iniziano ad esternare le proprie paure, a chiedersi se il Nido sia il luogo “giusto” per il loro bambino, se troverà al suo interno persone capaci di occuparsi adeguatamente di lui e se riuscirà a viverlo serenamente.

Con il colloquio inizia un percorso di conoscenza reciproca, volto a costruire una iniziale relazione di fiducia tra adulti che – insieme – accompagneranno la crescita del bambino.

L’aspettativa di fondo del genitore risiede nel riuscire a trovare uno spazio “studiato” appositamente per il bambino e, proprio per questo motivo, è molto importante che durante il colloquio iniziale riesca a spiegare le abitudini, i ritmi e gli orari del proprio bimbo.

Compito dell’educatrice e della coordinatrice è invece quello di ascoltare attentamente il genitore, dare informazioni utili sull’inserimento, sugli orari e sui tempi del Nido.

Il primo colloquio è quindi una preziosa occasione per conoscersi, costruire un rapporto di fiducia e collaborazione reciproca fra Nido e Genitori.